Le competenze hanno un ruolo fondamentale per aiutarci a lavorare bene e ad affrontare le sfide che il lavoro ci pone ogni giorno, ma occorre gestire anche alcuni paradossi che ogni competenza sia essa di tipo tecnico, o di tipo organizzativo, comunicativo, relazionale si porta con sè.
Il primo paradosso è che ogni competenza ci sfida ad un gioco infinito, per cui nessuno potrà mai dire di possedere del tutto e pienamente una competenza, avremo sempre qualcosa da impararare.
Il secondo paradosso è che ogni competenza ci impone di sporcarci le mani, imparando anche facendo, quindi non basta essere ben preparati come si faceva ai tempi della scuola, ma occorre anche accettare di scendere in campo, ed ogni campo è diverso dall'altro e quindi ci vuole tanta pazienza ed umilità.
Il terzo paradosso è che ognuno di noi, se vuole fare carriera, dovrà accettare un certo livello di incompetenza e ricoscere che sarà importante circondarsi di altre persone che hanno le competenze giuste per colmare i propri vuoti di competenza.