Parlare con altre persone non è sempre facile e nei luoghi di lavoro, spesso, la cosa è ancora più difficile perchè dobbiamo parlare con i nostri capi, e questo ci può intimorire, o con colleghi che non stimiamo, o con Clienti che non conosciamo, etc. In più viviamo immersi in una cultura in cui molte persone sono convinte che, in una discussione, si è bravi se si riesce ad affermare la propria posizione su quella degli altri, come se di stesse affrontando una sorta di battaglia.
Nella realtà le discussioni più "intelligenti", e più generative, sono quelle in cui le persone si pongono tutte in una posizione simmetrica, indipendentemente dai ruoli gerarchici, dai livelli di seniority che hanno, etc., e sono curiose di ascoltare il punto di vista degli altri e di costruire insieme una idea ancora più ricca ed articolata di quelle singole che ognuno porta al tavolo.
La discussione non è una lotta, ma può essere un "gioco" in cui tutti vincono!